Tour Piramide e Museo e Cairo Copto

Durata : 1 Giorni

Tipo : Accoppiamento

 

Sku: GOE01-4-1-3-1-2-1-1-1

Tour piramidi e museo e cairo copto

  • Cominciamo la la nostra giornata con la visita delle tre piramidi di Giza
    la Piramide di Cheope , conosciuta anche come Grande Piramide di Giza , è la più antica e la più grande delle tre piramidi principali della necropoli di Giza, oggi, . È la più antica delle sette meraviglia del mondo antico e l’unica a rimanere in gran parte intatta. E alta di 140 m
    Si prosegue per la visita alla piramide di Chefren che è la seconda come grandezza dopo la famosa piramide del padre Cheope
    La piramide di Chefren appare più alta di quella di Cheope perché venne costruita su uno zoccolo di roccia alto circa 10 metri. La sua altezza apparirebbe ancora maggiore se non fosse priva di parte della cima e del piramidone .
    Si prosegue per la visita della piramide di Micerino o Menkaura , eretta nell’ultima area libera dell altopiano roccioso di Giza, ed è la più piccola delle tre piramidi della piana .
    Il suo volume non supera i 250.000 m³ ossia un decimo di quella di Cheope presentando la particolarità dei blocchi molto più grandi anche di quella di Chefren , ma le facce della piramide hanno superfici imperfette e le pietre sembrano sistemate senza l’armonia delle altre due. Ce anche una bella parte della piramide rivestita ancora di granito rosa di Aswan perché Micerino voleva rivestire la sua piramide di granito ma e morto prima riuscire a farlo.
  • Si prosegue per la visita al Tempio a valle di Chefren .
    che era l’edificio del complesso funerario piramidale dedicato al culto del sovrano relativamente all imbalsamazione e alla cerimonia dell’apertura della Bocca
    Scoperto da Auguste Mariette nel 1852 dove fu trovata una statua di Chefren che si considera uno dei capi lavori al Museo Egizio del Cairo, , si collegava al tempio funerari di Chefren tramite una rampa processionale,lunga494 metri ascensionale lunga 494 metri ed è l’unico tempio a valle meglio conservato .
  • si conclude con la visita con la Grande Sfinge. è una scultura di pietra calcarea situata nella necropoli di Giza raffigurante una Sfinge sdraiata, ovvero una figura mitologica con la testa di un uomo simbolo di intelligenza e il corpo di un leone simbolo di forza
    La Grande Sfinge è parte integrante dell’ampio complesso funerario di Chefren è la più grande statua monolitica tra le sfingi egizie: è lunga 73 metri, alta 20 metri e larga 19 metri; la sola testa ha un’altezza di 4 metri.
  • si prosegue per la visita al Cairo copto Il primo insediamento nella zona dell’attuale Cairo fu un forte romana edificato attorno al 150 d C e conosciuto come Fortezza di Babilonia, dove ce una chiesa conosciuta col nome della chiesa sospesa, un altra chiesa che risale al quarto secolo dove ce una grotto dove erano nascosti la Madonna e Giosu Cristo durante la loro fuga in Egitto e una sinagoga, la più importante per gli ebrei.
  • Pranzo in un ristorante locale di buona qualità
  • Si prosegue per la visita al Museo Egizio del Cairo conosciuto come. Il Museo di antichità egiziane, che ospita la più completa collezione di reperti archeologici dell’Egitto del mondo soprattutto la collezione dei tesori di Tutankamon,la sua maschera di oro ,il suo sarcofago ,che pesa più di 110 kilo di oro , . Gli oggetti in mostra sono 136.000 e molte altre centinaia di migliaia sono conservate nei magazzini il museo rappresenta una tappa imperdibile per giro in Egitto.
    Il museo attuale fu inaugurato nel 1902 e si trova al centro della citta nella piazza di Tahrir finita la visita .
  • rientro in hotel
Name
Email
Phone
Enquiry
Back to Top